• Informatica

10: Minecraft

Vi sentite artisti? Vi capita spesso di essere molto creativi? Avete voglia di costruire qualcosa? Allora Minecraft è il gioco che vi si addice.

Minecraft è un videogioco di tipo “Sand-box”, rilasciato dalla Mojang Studios, in cui avete un mondo tutto per voi, da gestire nella maniera che meglio preferite! Potete giocarci in modalità creativa, se avete voglia di costruire qualcosa senza limitazioni, oppure in modalità sopravvivenza, nel caso vogliate assaporare in prima persona i pericoli che il mondo vi cela.

Vi stancate in fretta di giocare perchè vi sentite soli? Abbiamo la soluzione anche per quello! Vi basterà digitare sul vostro motore di ricerca “lista server minecraft” e vi si aprirà un mondo di posti in cui gente da tutto il mondo si riunisce e con cui potrete collaborare o mettere alla prova le proprie abilità!

9: Doom Eternal

Il gioco in questione non si può dire che abbia una vera e propria trama da seguire, anche se sarebbe il diretto continuo del gioco di Doom, uscito nel 2016, però è ottimo se si è passata una brutta giornata e avete voglia di sfogarvi un po’, massacrando mostri e demoni da tutte le parti, con una grafica che ti fa vivere a pieno le uccisioni e ti fa sentire soddisfazione per ognuna di essa.

 

8: Super Smash Bros. Ultimate

Ed ecco a voi uno dei giochi più famosi della casa giapponese Nintendo. Co, l’ultimo capitolo uscito fino a questo momento del picchiaduro.

Questo ultimo gioco è ben diverso dai suoi predecessori: ospita un roster di personaggi altamente superiore rispetto ai giochi precedenti, e la pulizia dell’immagine che vi si trova migliora di gran lunga il GamePlay del gioco stesso, per non parlare anche del fatto che sia stato aggiunto la modalità online di questo gioco, con scontri da due a più giocatori senza esclusioni di colpi.

 

 

7:Hollow Knight

Si può definire un gioco che inizia con il botto, dato che non c’è veramente una parte di spiegazione o di introduzione ad una storia vera e propria, se non un piccolo video introduttivo, che però fa capire poco e niente.

Il gioco si basa sull’esplorazione di un reame sotterraneo con tantissimi settori e tantissimi nemici che aspettano solo di essere sfidati. Più si va avanti nel gioco più la storia diventa chiara, ma saprete essere all’altezza della sfida per rivelare gli oscuri segreti del Regno di Nidosacro?

 

6: God of War

Il gioco fece la sua uscita il 20 Aprile del lontano 2018, e segue le vicende di un Kratos ormai padre ed invecchiato, dopo che Zeus ha subito la sua disfatta.

Nonostante l’età nel corpo di Kratos sono ancora evidenti le vecchie cicatrici subite negli scontri precedenti, che nonostante tutto porta con orgoglio.

L’ira di Kratos si era ormai placata, ma un nuovo viaggio andava compiuto, quello per spargere le ceneri della compagna di Kratos sul picco più alto di tutti i nove regni e che spinge i due protagonisti a conoscersi meglio di quanto abbiano mai fatto prima.

 

 

5: Red Dead Redemption 2

È inutile girarci intorno: pur volendo evitare qualsiasi rischio di spoiler è fondamentale sottolineare fin da subito che Red Dead Redemption 2 è, prima di tutto, uno splendido racconto da vivere, leggere, osservare e ascoltare. Questa enorme esperienza single player ruota intorno a una trama articolata, densa, magari non particolarmente ricca di colpi di scena o situazioni completamente inaspettate, ma senza ombra di dubbio magistralmente narrata e in grado di intrattenere qualsiasi giocatore per decine di ore di gioco. 

È una storia di fratellanza e lealtà ma anche e soprattutto di degrado. Degrado sociale legato a un periodo storico di grandissimo cambiamento della società americana: siamo nel 1899 e il selvaggio West legato all'immaginario cinematografico e librario che tutti conosciamo, si sta per estinguere sotto i colpi di un progresso tecnologico e scientifico ormai inarrestabile. Nascono le prime città moderne, l'elettricità illumina le strade, si comincia a sentire il chiacchiericcio che riguarda un mezzo su ruote in grado di soppiantare il cavallo, la natura incontaminata deve cedere il passo all'urbanizzazione e il concetto di libertà sta mutando di significato.

 

 

4: Uncharted The Nathan Drake Collection / Uncharted 4

Ed è così che arriva il momento di ricelarsi nelle avventure del nostro cacciatore di tesori preferito, perchè è arrivato in una versione ancora meglio di prima! Ebbene si, Nathan Drake torna in maniera ancora più maestosa con la versione rimasterizzata dei suoi primi tre giochi in un unico disco.

 

Ma se parliamo dei primi tre giochi, allora non possiamo non nominare anche il capitolo conclusivo di essi: Uncharted 4 Fine di un Ladro.

In questo capitolo, dopo i vari avvenimenti successi nei precedenti giochi, Nathan si è sposato e si è trovato un lavoro onesto.

Questo quarto capitolo si occupa più di spiegare il passato di Nathan, arrivando a fare la conoscenza del fratello, che incontrerà nuovamente davanti a casa sua e che lo trascinerà in un’altra avventura per il mondo senza precedenti!

 

 

3: Final Fantasy VII Remake

Uno dei capitoli migliori della serie, rimasterizzata e essendo nuovamente riportata sulle piattaforme di gioco più recenti: Cloud è tornato con i suoi compagni e la sua avventura su Midgar per fermare la compagnia elettrica Shinra, ma stavolta è tornato con uno stile di gioco ed una grafica mozzafiato completamente diversa dal gioco originale.

 

2: Resident Evil Village

Il gioco più recente della serie horror di Resident Evil è uscito da poco più di un mese ma ha già avuto un successo a dir poco strepitoso tra gli utenti.

Le prime fasi dell'avventura sono destabilizzanti per quanto sono belle, disturbanti e ispirate. Seguendo una scia di morte e dolore il protagonista Ethan Winters raggiunge proprio quel villaggio sperduto che dà il nome alla produzione, disteso ai piedi di un castello gotico e spazzato costantemente dal vento, dalla neve e dalla solitudine.

1: The Last of Us / The Last of Us Parte II

Non credo ci siano bisogno di tante cerimonie, i veri giocatori sanno già di cosa stiamo parlando in questa posizione.

The Last of Us, il gioco creato dalla Naughty Dog, uscito il 13 giugno del 2013, uno dei giochi dei quali non ti stanchi mai e continueresti a giocarlo più volte di continuo, solo per il gusto di godersi una storia curata e appassionante.

Il gioco si ambienta nel bel mezzo di un’apocalisse: gli “infetti” hanno ormai afferrato le redini di questo mondo, portandolo alla rovina, e i sopravvissuti rimasti devono fare di tutto per sopravvivere e procurarsi loro quello che serve. La storia la viviamo con Joel e la sua compagna di viaggi Ellie.

Joel ed Ellie sono in viaggio per trovare le “Luci”,dato che lei potrebbe essere la cura per il virus che imperversa da 20 anni. E qui inizierà una grande storia alla quale però vi fanno parte tanti sacrifici.

Se parliamo del primo gioco, comunque, non possiamo non discutere anche del secondo gioco, The Last of Us Parte II.

Il gioco inizia dopo le vicende del gioco precedente, esattamente parlando, due anni dopo quegli accadimenti e stavolta abbiamo il punto di vista di Ellie.

Joel ed Ellie sono entrati a far parte di una comunità di gente che si aiuta a vicenda per riuscire a sopravvivere nel mondo in cui si trovano, solo un altro gruppo di sopravvissuti stanno cercando Joel per un’azione imperdonabile che ha commesso e vogliono che lui stesso paghi per i suoi peccati.